In offerta!

Diari 1940-42

 21,00  19,95

Dal giugno 1940 al giugno 1942, il maresciallo della Marina Bartolomeo Asara tenne un diario quotidiano rimasto negli archivi di famiglia fino a questo momento. Si tratta di un documento storico di inestimabile valore che permette di ricostruire alcune delle fasi cruciali della Seconda guerra mondiale combattute nel mar Mediterraneo.

Non esiste modo migliore della lettura degli eventi narrata direttamente dai protagonisti quei drammatici giorni per calarsi nei panni di uomini che combatterono per l’Italia e che in moltissimi casi per essa sacrificarono la vita.

Dal punto ove siamo ormeggiati si vede una marea di popolo che con bandiere e gagliardetti si avvia verso piazza Plebiscito, punto della maggiore assemblea del popolo partenopeo. Anche a bordo è stato piazzato a prora l’altoparlante, e tutti i liberi di servizio vi si appressano.

Io non posso muovermi, sto di turno alla motrice di poppa, già le macchine sono sgranate e gli ormeggi di poppa alleggeriti. Mi affaccio di tanto in tanto al portello. Alle 18.00 il Duce ha iniziato il discorso, e comunica la dichiarazione di guerra contro la Francia e l’Inghilterra.

Categoria: